CAFFÈ & LIBRI: LA CATTIVA SCIENZA (BAD SCIENCE)

Scritto da Vincenzo Pizzolante. Stanza: Libreria

Inauguro con questo post una sezione del salotto di EinEspressoBitte che si occuperà di recensioni libri!

Avete presente il momento in cui a fine giornata si possono poggiare le terga sul divano??? Ecco, cosa c’è di meglio di un buon libro accompagnato da un caffè?!

È un buon modo per tener viva la nostra madrelingua!!! Come già vi avevo raccontato nel post “L’italiano questo sconosciuto”, un bel modo per tenere in allenamento il cervello è leggere libri!!!

Così ho deciso di condividere le mie letture coni miei espressini, e visto che anche mio marito ha questa passione…condividerò anche le sue!

Vi renderete conto man mano che le sue sono un po’ più impegnative delle mie! Ma è questo il bello, leggere un po’ di tutto e scambiarsi opinioni e pareri!!!

E ovviamente sono ben accetti pareri, punti di vista, commenti vostri…sempre con l’obiettivo dello scambio di idee! Parola d’ordine: condividere informazioni …e ragionarci!!!

Enjoy!

Post di Vincenzo Pizzolante

 

Voglio raccontare di un libro molto interessante che ho letto recentemente… in verità si tratta di una tetralogia, le cui “storie” (anche se sarebbe meglio dire tematiche) si intrecciano tra loro in qualche modo… ma andiamo per ordine…

Il primo che vi voglio presentare è La cattiva scienza (titolo originale Bad Science) di Ben Goldacre, un libro di 297 pagine edito (la versione italiana) da Mondadori (16 aprile 2009)

 

Libro - Bad Science

Libro – Bad Science

 

Perché questo libro? In verità il primo a parlarmene fu un collega e, visto l’entusiasmo con cui me lo presentava, decisi che forse era il caso di dargli un’occhiata… è bastato dare una lettura alle varie recensioni e ai pareri sparsi per il web che da li a fare l’ordine su AMAZON è stato un attimo.

A colpirmi in particolare è stato il titolo dell’ultimo capitolo del libro, intitolato “La bufala mediatica del vaccino trivalente”, perché da un po’ di tempo ormai, è iniziata una battaglia mediatica e del tutto infondata contro la vaccinazione… battaglia spesso supportata da persone famose o di successo e a volte anche dalla classe politica… da comune cittadino, infatti, come molte persone che si apprestano ad avere figli, volevo saperne di più per capire e decidere consapevolmente sulla valenza o meno di determinati vaccini o sulla vaccinazione in genere.

Ma chi è Ben Goldacre e di che parla il primo libro in generale?

Ben Goldacre è anzitutto un dottore (medico) che scrive settimanalmente una striscia sul GUARDIAN, trattando prevalentemente casi di “cattiva medicina”. Basta questo a capire la natura del personaggio e di cosa i suoi libri possano parlare, ma Bad Science non è una lista di fatti di cronaca, quanto un attacco pesante al sistema –piuttosto marcio- the accomuna media, dottori, case farmaceutiche e classe politica in fatto di medicina contemporanea.

Infine, Ben Goldacre mette sotto analisi il mercato legato all’omeopatia e alle medicine alternative, ma non risparmia nemmeno il mondo delle grandi ditte farmaceutiche, con cui, da medico, ha a che fare costantemente. In quest’ottica si rivolge, forse, principalmente ai suoi colleghi, tendenti a cedere al fascino di farmaci la cui superba efficacia è provata da studi dai risultati spesso troppo belli per essere veri.

Il libro ha sposato perfettamente il mio pensiero (da bravo ingegnere): la lettura agile e semplice (non è un libro tecnico) mostra come nel campo della medicina NON vengano applicati I criteri che normalmente NOI altri usiamo in ingegneria, con la differenza che mentre facciamo mezzi, strutture e dispositive sempre più intelligenti e performanti, non si comprende come mai in ambito medico NON si riscontri questo stesso “progresso”.

E visto che si parla di salute e non di un cellulare che, se difettoso, non nuoce nessuno (lo dai indietro applicando la garanzia e amen) credo valga proprio la pena iniziare a considerare e conoscere alcuni aspetti di questo mondo un po’ a se… ne guadagnerete “in salute”… io e mia moglie ne sappiamo qualcosa in merito.

In conclusione, una lettura interessante e, nonostante l’argomento scientifico, piacevole. Un libro che vi aiuta a svegliare il cosiddetto “sesto senso scettico” e ad affinarlo. Consigliato a tutti!

Per saperne di più date un’occhiata alla pagina di Wikipedia!

Vincenzo Pizzolante

Tags: ,

Trackback dal tuo sito.

Commenti (2)

  • CLAUDIA LO CONTE

    |

    e sul metimazolo (tapazole) per il morbo di Basedow che mi sapete dire?
    Effetti collaterali e vantaggi?
    CUre alternative?

    Rispondi

  • Vincenzo

    |

    portroppo cara Claudia ti posso dire ben poco dal momento che non sono un medico…
    tutto ciò che ti posso consigliare è di evitare di tentare invano con le terapie alternative se non riconosciute ufficialmente, dal momento che rischi di “perdere tempo prezioso” nel tentativo di trovare qualcosa che funzioni e quindi di aggravare la patologia stessa (qualunque essa sia) dal momento che non viene efficacemente curata…
    Vincenzo

    Rispondi

Lascia un commento

Contatti


Seguimi su:

Altre informazioni

Il blog non vuole essere uno spazio dove dare giudizi sui sistemi dei paesi, ma ha come scopo la condivisione di informazioni e il dibattito.
In soldoni ...niente “è meglio di qui” “è meglio di lì”. Ognuno sceglie ciò che è meglio per se stesso.
L'espressione corretta è EINEN ESPRESSO BITTE.... ma permettetemi questa licenza poetica :-D

Logo di EinEspressoBitte by Fabio Cento "

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Copyright 2013 EinEspressoBitte Simona Luddeni
Dr. Selmair Ring 6a 85456 Wartenberg- ID 53071594269
-

Facebook

LinkedId